PRESTIGIOSO INCARICO PER L’AVVOCATO BIANCAMARIA STIVANELLO IN RAPPRESENTANZA DELL’ASSOCIAZIONE PROFESSIONISTI DEL TERZO SETTORE E DELLO SPORT

PRESTIGIOSO INCARICO PER L’AVVOCATO BIANCAMARIA STIVANELLO IN RAPPRESENTANZA DELL’ASSOCIAZIONE PROFESSIONISTI DEL TERZO SETTORE E DELLO SPORT

AUDIZIONE PRESSO IL DIPARTIMENTO DELLO SPORT – COMMISSIONE TECNICA PER LA RIFORMA SUL LAVORO SPORTIVO

In data 13 Ottobre 2021, dinanzi alla Commissione Tecnica del Dipartimento per lo Sport (Presidenza del Consiglio dei Ministri), l’Avvocato Biancamaria Stivanello ha rappresentato l’Associazione Professionisti del Terzo settore e dello Sport in una audizione diretta ad approfondire tematiche, problematiche e punti centrali della prossima riforma sul lavoro sportivo.

Queste le sue prime parole: “Ringrazio il Sottosegretario, il Dipartimento e la Commissione per l’attenzione che ci viene riservata. Vorrei innanzitutto spendere due parole per P.T.S. che oggi rappresento, Associazione dei Professionisti del Terzo settore e dello Sport … apartitica, apolitica, indipendente. Nasce come rete di professionisti, commercialisti e avvocati che da diversi anni si occupano del settore, con la  mission di approfondire e divulgare i temi legati al diritto e alla fiscalità dello sport e del terzo settore. Dunque le riflessioni che oggi sottoponiamo a questa commissione sono il risultato di un lavoro che vuole guardare all’interpretazione delle norme da un punto di osservazione tecnico-scientifico”.

Ad ascoltare l’audizione dell’Avvocato Biancamaria Stivanello, seduto al tavolo della Commissione del Dipartimento dello Sport,  è stato presente anche l’avv. Guido Martinelli, Presidente onorario dell’Associazione Professionisti del Terzo settore e dello Sport, che proprio dal 22 Settembre 2021 è, per l’appunto, componente ufficiale del tavolo tecnico incaricato di fare la sintesi dei contributi pervenuti nell’ambito della procedura di consultazione pubblica del 22 giugno u.s., concernente il decreto legislativo 28 febbraio 2021, n. 36, in materia di lavoro sportivo,

Vale la pena qui ricordare che l’Associazione dei Professionisti del Terzo Settore e dello Sport, aveva già presentato, al Dipartimento dello Sport, in data 27 Luglio 2021, un’ampia e documentata proposta di Riforma dello Sport, contenente una sostanziosa parte sul lavoro sportivo.

Per leggere un’ampia sintesi dell’intervento dell’Avvocato Biancamaria Stivanello, scarica il sottostante allegato.